Faroeislands.dk Villaggi delle Isole Faroe.

Sk˙voy

  

Akrar
┴nir
Argir
┴rnafj°r­ur
B°ur
Dalur
Depil
Ei­i
ElduvÝk
Fßmjin
Fro­ba Fuglafj°r­ur Funningsfj°r­ur
Funningur
Gßsadalur
Gjˇgv
Glyvrar
G°ta
G°tuei­i
G°tugjˇgv
HaldarsvÝk
Haraldssund
HattarvÝk
Hellur

Hestur
HˇsvÝk
Hov
HoyvÝk
H˙sar
H˙savÝk
Hvalba
HvalvÝk
Hvannasund
HvÝtanes
Innan Glyvur
Kaldbak
Kaldbaksbotnur
Kirkja
Kirkjub°ur
KlaksvÝk
Kolbanargjˇgv
Kollafj°r­ur
Koltur
Kunoy
KvÝvÝk
Lambarei­i
Lambi

Langasandur
LeirvÝk
Leynar
Ljˇsß
Lopra
Mi­vßgur
Mikladalur
Morskranes
M˙li
Mykines
Nes, Eysturoy
Nes, Vßgur
NesvÝk
Nˇlsoy
Nor­depil
Nor­oyri
Nor­adalur
Nor­skßli
Nor­toftir
Oyndarfj°r­ur
Oyrarbakki
Oyrareingir

Oyri
Porkeri
RituvÝk
RunavÝk
Saksun
Saltangarß
Saltnes
Sandavßgur
Sandur
SandvÝk
Selatra­
Signab°ur
Skßlafj°r­ur
SkßlavÝk
Skßli
Skarvanes
Skipanes
Skopun
Sk˙voy
SkŠlingur
Stˇra Dimun
Strendur
Streymnes

Stykki­
Sumba
Sund
SvÝnßir
SvÝnoy
Sy­radalur, K.
Sy­radalur, S.
Sy­rug°ta
S°ldarfj°r­ur
S°rvßgur
Tj°rnuvÝk
Toftir
Tˇrshavn
Trongisvßgur
Tr°llanes
Tv°royri
Vßgur
Vatnsoyrar
Velbasta­ur
Vestmanna
Vi­arei­i
VÝkarbyrgi
Ă­uvÝk
ěravik
 
Villaggio: Sk˙voy Comune: Sk˙voyar (lista dei comuni) Lasciare cursore sull'immagine per leggere il testo
Abitanti: 52 (01.01.06) Squadra di calcio:    
CAP: FO 260 Sq. di canottaggio:  
Posizione: N61░46'27 W6░48'17  
         

Il villaggio di Sk˙voy giace sulla costa est dellýisola che ha il suo stesso nome. Sk˙voy Ŕ l'unico villaggio dell'isola. Gli abitanti di Sk˙voy si mantegono principalmente con l'agricoltura. Fino a poco tempo fa la cattura degli uccelli sul lato ovest dell'isola era molto popolare, ma il numero delle colonie Ŕ diminuito e la caccia agli uccelli Ŕ molto limitata. C'Ŕ un traghetto per Sk˙voy due volte al giorno e l'elicottero visita l'isola tre volte a settimana. La chiesa di Sk˙voy Ŕ del 1937. In questo punto ci sono state pi¨ chiese durante gli anni. Si dice che la prima fosse stata costruita da Sigmundur Brestisson nel 999. Nel cimitero di Sk˙voy c'Ŕ una lapide chiamata "Sigmundarsteinur" ( il sasso di Sigmundur). Si dice che sia la lapide del suddetto Sigmundur Brestsson.  Era un capo vichingo che cristianizz˛ le isole Faroe nell'anno mille. Si dice che vivesse nella sua fattoria a Sk˙voy e che fu qui colpito dal suo vecchio nemico Trˇndur I G°tu che era un pagano. Sigmundur sfuggý dal suo nemico saltando in mare nuotando fino a SandvÝk

sull'isola di Su­uroy (15 km). Su SandvÝk fu trovato disteso esausto sulla spiaggia da Torgrimur Illi che lo decapit˛ e gli rub˛ il suo bracciale d'oro.

Nel 14░ secolo la peste uccise tutti gli abitanti dell'isola eccetto una giovane ragazza. Nel 18░ secolo avvenne di nuovo. Un'epidemia di vaiolo colpý l'isola e stermin˛ l'intera popolazione di Sk˙voy.

 
         
Elenco delle fonti